Cyber Security: un fronte sempre più caldo tra USA e Cina

Cyber Security: un fronte sempre più caldo tra USA e Cina

È nel mondo virtuale (il cosiddetto “cyber-spazio”) che la competizione fra Stati Uniti e Cina sembra aver assunto contorni reali e tangibili. Ne è un esempio recente l’attacco allo U.S. Office of Personnel Management – attribuito alla Cina – che avrebbe portato alla sottrazione delle schede personali di 4,2 milioni tra dipendenti ed ex dipendenti dell’amministrazione americana, ivi compresi quelli appartenenti alle agenzie di intelligence.

L’attacco informatico ha inevitabilmente inasprito le relazioni fra i due Paesi ed è proprio per questo che la cyber-security ha avuto proprio in queste ore un ruolo di assoluto rilievo all’interno del nuovo vertice USA-Cina.

Insieme a Francesco Moro, approfondiamo la situazione, sviscerando quelle che sono le attuali e future problematiche sul tavolo.

Per leggere l´analisi pubblicata per l´ISPI, clicca qui:
http://www.ispionline.it/it/pubblicazione/cyber-security-un-fronte-sempre-piu-caldo-13894

sabato 26 settembre 2015
social:

Sei iscritto alla members area? Fai il login, oppure iscriviti.










Misura antispam: Quanto fa più 5?